A chi si appresta a fare un viaggio in Marocco in estate sicuramente consigliamo di mettere in programma anche una sosta al mare, per rinfrescarsi dal caldo torrido dell’interno, sopratutto se si visita il Sud del paese.

In Marocco, se volete andare al mare avete due possibilità tra cui scegliere: l’oceano Atlantico oppure il Mar Mediterraneo.

Per quanto riguarda il Mar Mediterraneo, la costa del Marocco a ridosso di questo mare non è molto lunga, ma offre sicuramente alcune belle baie con spiagge dorate e ben organizzate. All’incirca a metà della costa mediterranea, si trova la bella città di Al-Hoceima, arroccata in cima ad un promontorio e dove si respira un mix di aria spagnola e marocchina. La città infatti, un tempo fu colonizzata sia da spagnoli che da francesi, che vi si insediarono intorno al 1925 dopo una guerra vinta contro i berberi anche grazie all’uso di armi chimiche!!

Al-Hoceima

Tour Marocco – Al Hoceima

Accanto alla città sorge un bel parco marino naturale, ancora poco sfruttato dal punto di vista turistico, dove in una baia è anche possibile incontrare i delfini.

Per il resto, la costa mediterranea presenta spiagge piatte, simili al sud della Spagna, ormai quasi tutte attrezzate e impersonali. Purtroppo anche in Marocco ormai l’edilizia nei posti di mare sta prendendo il sopravvento. Speriamo solo che non esagerino a costruire come è successo in Spagna sulla costa del Sol.

Tutt’altra storia è invece l’oceano Atlantico che lambisce praticamente tutto il Marocco per oltre 1600 km di costa.

Se volete soggiornare sull’oceano dovete tenere conto di alcune differenze significative rispetto al mare Mediterraneo.

Innanzi tutto l’acqua è più fredda, un po’ come l’acqua dei torrenti e ruscelli di montagna, quindi non si riescono a fare bagni lunghi, a meno di non indossare una muta.

Inoltre, nell’oceano ci sono correnti molto forti e pericolose, che formano le tanto amate onde per i surfisti ma allo stesso tempo possono diventare davvero rischiose per i semplici bagnanti. Quindi, non ci si riesce mai ad allontanare più di tanto dalla riva, sopratutto non si riesce a nuotare come nel mare perché si rischia davvero di essere trascinati via dalla corrente. Provare per credere!!

Per finire spesso la costa Atlantica è battuta da venti molto forti. Anche in questo caso i surfisti ne sono entusiasti, un po’ meno invece i normali bagnanti. Quando infatti il vento è forte si fa fatica anche a stare sdraiati in spiaggia a prendere un po’ di sole, perché si viene letteralmente sommersi dalla sabbia 😉

Se invece siete amanti di wind-surf, kyte-surf o surf la costa Atlantica è sicuramente il posto che fa per voi e in Marocco ci sono parecchie spiagge famose tra i surfisti proprio perché ci sono onde grandi e si può praticare surf praticamente tutto l’anno.

Se non è possibile fare il bagno tranquilli nell’oceano ci può però dedicare alla visita di diverse belle cittadine lungo la costa atlantica, come Essaouira, El Jadida, Oualidia, molto caratteristiche e dove si respira l’inconfondibile aria di mare! Se vi piace il turismo di massa poi non potete sicuramente perdervi l’allegra e festosa Agadir!

Per non parlare della splendida spiaggia di Legzira, a sud di Agadir, dove immensi archi di pietra si buttano a capofitto nell’oceano creando effetti davvero incredibili o di cittadine come Tan Tan, nel profondo Sud del Marocco dove il deserto incontra l’oceano Atlantico.

Spiaggia di Legzira

Spiaggia di Legzira

Insomma, se l’oceano non è il luogo più accogliente per nuotare offre comunque tante altre possibilità che vale sicuramente la pena di provare. Se invece volete semplicemente fare un po’ di mare l’ideale è la costa Mediterranea.

Buona vacanza in Marocco!