Ebbene sì anche qui nel deserto ogni tanto piove!

Cari amici forse non lo sapevate ma ogni tanto piove anche nel deserto.

Ormai purtroppo capita sempre più di rado, perché la siccità sta davvero dilagando in queste zone, ma ogni tanto piove!

E questo è il risultato: dune che sembrano pitturate con il pennello di un artista, una favola!

Inoltre, quando piove qui si sente tantissimo l’odore di terra bagnata.

Nel deserto piove talmente di rado che per la gente è sempre una festa, a differenza che da noi in Italia dove ormai piove troppo e la gente è stufa della pioggia!

Ieri qui ha piovuto per diverse ore e, devo ammettere, che in tre anni e mezzo non avevo mai visto piovere così tanto di seguito.
Normalmente pioviggina un po’, per circa un paio d’ore, niente di più.

E succede anche che, dato che le case sono fatte di fango e paglia, quando piove si sciolgano!
Non totalmente, per fortuna, ma dai muri scende un po’ di acqua mista a fango e allora ogni tanto bisogna poi rimetterli in sesto!!

Oggi ovviamente c’è già il sole, sì perché il bello di vivere nel deserto è che per quasi trecentosessanta giorni l’anno c’è sempre il sole e, per una meteoropatica come me, non è certo cosa da poco.
Quindi, al mattino non è che devo aspettare ad aprire la finestra per capire che tempo fa, perchè è rarissimo che il sole non ci sia.
Quando capita, dato che è così raro, è comunque un piacere vedere un po’ di nuvole o un tempo diverso!

Per ora non sono ancora andata in giro a vedere se si è formato qualche lago.
Sì perché dovete sapere che qui, basta che piova anche poco e si formano delle pozze e dei laghi enormi.
Anch’io stentavo a crederci all’inizio, ma è davvero così, perché la terra è argillosa, quindi non assorbe l’acqua e si formano in fretta grosse pozze.

L’anno scorso si è formato uno splendido lago tra le dune, sembrava un miraggio, tanto era particolare da vedere.

E poi c’è la leggenda, non so se vera o meno, che in questi laghi che si formano con la pioggia si trovino anche i pesci.

Voi direte, ma da dove arrivano questi pesci se prima il lago non c’era? Mi è stato detto che ci sono alcuni tipi di pesci che riescono a sopravvivere sotto terra, nel fango, tipo in letargo e aspettano ad uscire fino a che non piove di nuovo e si riforma nuovamente il lago!!
Chissà se è vero, non ho mai approfondito!!

Quando piove sulle dune è anche possibile fare snowboard, perché non si sprofonda tanto nella sabbia.
Il problema è che ogni volta bisogna risalire le dune a piedi, e dopo un paio di discese ti passa la voglia.
Non che a me sia mai nemmeno venuta la voglia di provarci, in questo senso sono abbastanza pigra, anche questo mi è stato solo raccontato!!

Bene, ora vi lascio, vado a fare una passeggiata con la mia cagnolina Nora sulle dune per goderci questo splendido paesaggio dipinto dalla pioggia!!