Tour del Marocco attraverso le affascinanti città Imperiali: Fes, Casablanca, Meknes, Rabat e Marrakech in 8 indimenticabili giorni.

PROGRAMMA DEL TOUR

1° giorno: Italia – Volo – Casablanca
Arrivo all’aeroporto internazionale di Mohamed V a Casablanca, benvenuto e assistenza da parte del nostro personale e trasferimento in hotel. A seconda dell’orario di arrivo tempo a disposizione per visite nella città. Cena libera e pernottamento in hotel.

foto_marocco_11
Figura 1 – Casablanca, Moschea di Hassan II

2° giorno: Casablanca – Rabat (Km 90)
Dopo colazione si parte per la visita a Casablanca, la capitale economica del paese, della grandiosa moschea di Hassan II, la più grande del Marocco e la terza moschea più grande al mondo, con il suo minareto alto 210 metri. Poi partiremo per Rabat, la capitale amministrativa del Marocco. A Rabat visiteremo Méchouar, i bastioni del Palazzo Reale, la kasbah degli Oudaya, con la sua strepitosa vista sull’oceano Atlantico, e il Mausoleo di Mohamed V con la torre di Hassan II. Sistemazione in riad dentro la medina. Cena libera e pernottamento in riad.

RabatMausoleoFigura 2 Rabat, Mausoleo

3° giorno: Rabat – Meknes – Volubulis – Fes (Km 230)
Dopo colazione si parte per Meknes. Visita guidata di alcune ore della città con guida ufficiale, parlante italiano.
Meknes, un tempo famosa come la Versailles del Marocco, è stata una città imperiale e una capitale Ismaeliana, ben nota per i suoi 40 km di mura, la porta Bab Mansour, il palazzo, le enormi scuderie reali, il bacino Agdal, la medina e il quartiere ebraico. A fine visita proseguiremo fino a Fez con sosta per la visita delle maestose rovine romane di Volubilis, dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. Volubilis è stata fondata dai Cartaginesi nel III° secolo A.C. e dominata dai romani dal 40 D.C. fino all’arrivo dei berberi nel 280 D.C. Il sito presenta diversi mosaici ancora in ottime condizioni. Proseguimento fino a Fes, sistemazione in riad dentro la medina, cena e pernottamento in riad.

VolubilisFigura 3 Rovine di Volubilis

4° giorno: Fes
Dopo colazione la mattinata sarà dedicata al visita guidata della città con guida ufficiale, parlante italiano.
Fes è la più antica delle città Imperiali, è stata fondata nel 790 da Moulay Idriss II e rappresenta la culla della civiltà e della religione del paese.
La città divenne subito il principale centro religioso del Marocco e vi fu fondata la prima università religiosa del mondo islamico. Visita della Medina di epoca medievale, delle Mederse (antiche università religiose islamiche) Bounanaia e Attarine, dell’esterno della Moschea Karaouine e della famosa fontana di Neijarine. Si prosegue con la visita dei souk, mercati tra i più belli e vivaci del Marocco con i famosi quartieri dei tintori, dei fabbri e dei vasai.
Cena e pernottamento in riad.

MedersaFesFigura 4 Fes – Medersa

5° giorno: Fes – Cascate d’Ouzoud – Marrakech (Km 483)
Dopo colazione partenza per Beni Mellal attraverso la regione del Medio Atlante, passando per montagne dai svariati colori. Sosta per visitare le famose Cascate di Ouzoud, le più alte del Marocco, con il loro salto di oltre 110 metri. Tempo libero per passeggiare intorno alle cascate, pranzare e per ammirarle insieme ai numerosi macachi di barberia che abitano nei dintorni e poi proseguimento fino a Marrakech, dove arriveremo a fine pomeriggio. Sistemazione in riad dentro la medina. Cena e pernottamento in riad.

792OuzoudCascateFigura 5 – Cascate di Ouzoud

6° giorno: Marrakech
Dopo colazione in riad inizia la visita guidata di alcune ore della città con guida ufficiale, parlante italiano.
Marrakech, definita “La Perla del Sud” è stata fondata nel XII secolo dalla dinastia degli Almoravidi. I fondatori del Marocco hanno lasciato palazzi e giardini degni di nota. Visita delle Tombe Saadiane, della splendida medersa Ben Youssef, dell’interessante museo di arte e cultura marocchina, dei giardini della Koutoubia e dell’incantevole palazzo di Bahia. Poi visita del souk e passeggiata tra i vicoli della medina, dove gli scenari sono affascinanti. Infine, visita della famosa piazza Djemaa El Fna, dichiarata patrimonio dell’UNESCO, dove lo spettacolo é permanente e dove si alternano artisti di ogni genere: incantatori di serpenti, mangiatori di fuoco, cantastorie. Cena libera e pernottamento in riad.

morocco-1177358Figura 6 – Marrakech – Giardini

7° giorno: Marrakech – Casablanca (Km 240)
Mattinata libera a Marrakech, poi nel pomeriggio partenza per Casablanca e sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento in hotel.

8° giorno: Casablanca – Volo – Italia
A seconda dell’operativo dei voli trasferimento in aeroporto di Mohamed V per l’imbarco sul volo internazionale per l’Italia. Fine dei nostri servizi.

Scarica il programma »

Contattami

Ho letto l’informativa sulla privacy e autorizzo al trattamento dei miei dati.

Questo programma è di proprietà di Viaggi e Tour in Marocco Sarl ed è protetto da Copyright©

Contattami

Ho letto l’informativa sulla privacy e autorizzo al trattamento dei miei dati.